Benvenuto nel sito web ufficiale di

Umberto Guidoni

Astronauta - Scrittore - Divulgatore

08

gen

2019

Una nuova astronave per Elon Musk

La nave spaziale si chiama “Starship” e ha subito una revisione anche nel design

I repentini cambiamenti rotta di Elon Musk non smettono mai di stupire. Ricordate BFR ("Big Falcon Rocket") e BFS ("Big Falcon Spaceship"), i due stadi del veicolo destinato a portare l’umanità oltre l’orbita terrestre? Potete scordarveli! Adesso la nave spaziale si chiama “Starship” e ha subito una revisione anche nel design.

Starship by SpaceX

NOTIZIE DALLO SPAZIO

20

nov

2014

Acqua per l'Africa






Con LVIA per garantire l’accesso all’acqua a 10mila persone nel Corno d’Africa.

Guarda il video su questo sito:

http://www.umbertoguidoni.it/VideoGallery.aspx?idc=20

01

nov

2014

L'incidente della SpaceShip2

Lo SpaceShip2, il veicolo suborbitale della Virgin Galactic, ha avuto un gravissimo incidente durante il test del motore a razzo effettuato ieri nel deserto del Mojave in California. Uno dei piloti è morto mentre il secondo è rimasto ferito.

Il veicolo ha subito "una grave anomalia" subito dopo l'accensione del suo motore ibrido (combustibile liquido + solido) che avrebbe dovuto spingerlo fino alla quota di 100 km. Il guasto ha causato l'immediata perdita di controllo e l'impatto violento con il terreno.

15

mag

2014

Immagini Live dalla Stazione Spaziale

L’ esperimento High Definition Earth Viewing (HDEV) è stato attivato a bordo della SSI il 30 aprile 2014. E’ montato sulla piattaforma esterna del modulo Columbus dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA). Questo esperimento comprende diverse videocamere HD commerciali puntate verso la Terra che sono racchiuse in un alloggiamento regolabile in pressione e temperatura.

19

dic

2013

AUGURI !!!




Un'immagine della cometa C/2011 W3 (Lovejoy 2011) ripresa dalla Stazione Spaziale Internazionale per gli auguri di Buone Feste.



La cometa ISON non ha superato il giro di boa intorno al Sole ma il Natale 2013 avrà comunque la sua cometa...

01

dic

2013

Preservare i luoghi storici dello sbarco sulla Luna?




Ha senso conservare i siti degli atterraggi sulla Luna per le prossime generazioni?

Anche se il nostro satellite non è attualmente una meta molto gettonata, in un futuro non troppo lontano la situazione potrebbe cambiare.


27

nov

2013

La cometa di Natale




Ha preso il nome dalla rete scientifica internazionale per le comete (ISON - International Scientific Optical Network) ed è stata ufficialmente designata C/2012 S1 ( ISON ), ma per tutti noi potrebbe essere la cometa di Natale.

Il condizionale è d’obbligo perché potrebbe diventare un magnifico spettacolo dei cieli, ma potrebbe anche rivelarsi una vera delusione: tutto dipenderà dall’esito del suo passaggio al perielio, il punto dell’orbita più vicino al Sole.