Benvenuto nel sito web ufficiale di

Umberto Guidoni

Astronauta - Scrittore - Divulgatore

08

gen

2019

Una nuova astronave per Elon Musk

La nave spaziale si chiama “Starship” e ha subito una revisione anche nel design

I repentini cambiamenti rotta di Elon Musk non smettono mai di stupire. Ricordate BFR ("Big Falcon Rocket") e BFS ("Big Falcon Spaceship"), i due stadi del veicolo destinato a portare l’umanità oltre l’orbita terrestre? Potete scordarveli! Adesso la nave spaziale si chiama “Starship” e ha subito una revisione anche nel design.

Starship by SpaceX

16

set

2014

Viaggiando oltre il cielo

I segreti del cosmo svelati dal primo italiano sulla Stazione Spaziale

Viaggiando oltre il cielo
Rizzoli BUR (2014)

Anche oggi che i nostri astronauti si alternano sulla Stazione Spaziale Internazionale e attraverso i social network ci arrivano quasi quotidianamente meravigliosi scatti della Terra vista dalle stelle, il cosmo incarna più che mai il suo ruolo di generatore di stupori e fantasie.



 

Viaggiando oltre il cielo 

I segreti del cosmo svelati dal primo italiano

sulla Stazione Spaziale

Rizzoli BUR  (2014)

Anche oggi che i nostri astronauti si alternano sulla Stazione Spaziale Internazionale e attraverso i social network ci arrivano quasi quotidianamente meravigliosi scatti della Terra vista dalle stelle, il cosmo incarna più che mai il suo ruolo di generatore di stupori e fantasie. Abbiamo appena iniziato a lambirne gli spazi sconfinati e più ci inoltriamo nella sua esplorazione – con sonde lanciate oltre i confini del nostro sistema solare, telescopi sempre più potenti e precisi, missioni sempre più avveniristiche –, più comprendiamo quanto profondo e intatto resti il suo mistero.

Umberto Guidoni, grande protagonista delle imprese spaziali e primo europeo ad aver messo piede sulla SSI, racconta la sua esperienza di astronauta in chiave fresca e divulgativa. Con storie di prima mano, aneddoti, curiosità e grande competenza scientifica passa dalla descrizione della vita su una navetta spaziale a quella della nascita e morte di una stella, ripercorre l’avvincente storia dell’esplorazione umana del cosmo e si spinge a tracciarne la possibile evoluzione futura. Sfogliare queste pagine significa imbarcarsi su una navicella lanciata a gran velocità verso la più strabiliante e imponderabile delle avventure: lo Spazio infinito, le sue sfide, i suoi enigmi.