Benvenuto nel sito web ufficiale di

Umberto Guidoni

Astronauta - Scrittore - Divulgatore

18

ott

2017

La nuova astrofisica delle onde gravitazionali

Perché tanto rumore per due stelle di neutroni che si scontrano?

La notizia del giorno è che, per la prima volta, è stata vista la collisione di due stelle di neutroni e questo è stato possibile utilizzando, contemporaneamente, le onde gravitazionali e la radiazione elettromagnetica.

Rappresentazione artistica dello scontro fra due stelle di neutroni

CURIOSITÀ

15

mag

2014

Immagini Live dalla Stazione Spaziale

L’ esperimento High Definition Earth Viewing (HDEV) è stato attivato a bordo della SSI il 30 aprile 2014. E’ montato sulla piattaforma esterna del modulo Columbus dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA). Questo esperimento comprende diverse videocamere HD commerciali puntate verso la Terra che sono racchiuse in un alloggiamento regolabile in pressione e temperatura.

19

dic

2013

AUGURI !!!




Un'immagine della cometa C/2011 W3 (Lovejoy 2011) ripresa dalla Stazione Spaziale Internazionale per gli auguri di Buone Feste.



La cometa ISON non ha superato il giro di boa intorno al Sole ma il Natale 2013 avrà comunque la sua cometa...

01

dic

2013

Preservare i luoghi storici dello sbarco sulla Luna?




Ha senso conservare i siti degli atterraggi sulla Luna per le prossime generazioni?

Anche se il nostro satellite non è attualmente una meta molto gettonata, in un futuro non troppo lontano la situazione potrebbe cambiare.


27

nov

2013

La cometa di Natale




Ha preso il nome dalla rete scientifica internazionale per le comete (ISON - International Scientific Optical Network) ed è stata ufficialmente designata C/2012 S1 ( ISON ), ma per tutti noi potrebbe essere la cometa di Natale.

Il condizionale è d’obbligo perché potrebbe diventare un magnifico spettacolo dei cieli, ma potrebbe anche rivelarsi una vera delusione: tutto dipenderà dall’esito del suo passaggio al perielio, il punto dell’orbita più vicino al Sole.

07

nov

2013

India e Cina nello Spazio




Si chiama Mangalyaan la sonda spaziale lanciata dall’India verso Marte. E’ stata definita “low cost” perché, rispetto ad altre missioni dirette verso il pianeta rosso, questa è di gran lunga la meno costosa (circa 55 milioni di euro).

03

ago

2013

Un Robot giapponese sulla Stazione Spaziale




Un “piccolo robot parlante” costruito dall'Università di Tokyo, dalla Toyota e dalla Robo Garage, sta per compiere un “passo da gigante” nello spazio.

Kirobo è un robot umanoide che può muoversi, danzare e perfino dialogare con gli esseri umani. Nella sua versione da “astronauta” raggiungerà presto la Stazione Spaziale Internazionale (SSI). Il 4 agosto, Kirobo verrà lanciato a bordo del veicolo da trasporto automatico “H-2 Transfer Vehicle-4”, dal centro spaziale di Tanegashima, nel sud del Giappone.